Oltre un miliardo in 8XMille

Oltre la metà dei 40 milioni dei contribuenti italiani non esprime una preferenza e l’8XMille viene quindi distribuito in proporzione a chi ne ha espressa una. Succede così che un miliardo di euro va alla Chiesa Cattolica e ciò che resta se lo dividono lo Stato e in piccole parti le altre confessioni religiose

Lascia un commento