Che gli italiani stanno diventando dei piccoli grandi chef, ve lo abbiamo già raccontato descrivendo la spesa di queste ultime settimane qui link articolo. Quindi ci siamo chiesti chi cucina di più e quali sono le ricette più gettonate e per scoprirlo abbiamo mappato i Google Trends tra il 21 febbraio (il giorno in cui si è saputo del focolaio di Codogno) e il 24 marzo (l’ultimo giorno messo a disposizione per l’analisi dal motore di ricerca).

La ricerca della parola ricette è rimasta sostanzialmente stabile fino all’entrata in vigore del decreto #iorestoacasa, per poi registrate una crescita repentina nei giorni immediatamente successivi (+30 punti base in media) raggiungendo il picco di intensità il 22 marzo. Stessa sorte per la parola giochi, molto gettonata nei giorni immediatamente successivi al discorso del presidente del Consiglio Giuseppe Conte in tv (picco di intensità 14 marzo).

Nel totale del periodo, i più coinvolti nel voler scovare suggerimenti on line per succulente ricette sono stati gli abitanti di Marche, Piemonte, Liguria ed Emilia Romagna. I meno interessati invece quelli del Trentino Alto Adige, della Campania e della Basilicata (forse anche perché coinvolti con due settimane di ritardo dalla stringente quarantena). Italia in parte rovesciata invece per la ricerca in tema di giochi. Guidano la classifica dei ricercatori da tastiera gli abitanti di Basilicata e Puglia, mentre in fondo alla classifica troviamo i residenti nel Lazio e, ancora una volta, nel Trentino Alto Adige.

Le ricerche analizzate in base alle città ricalcano lo schema delle regioni. Quindi le ricette vanno forti al Nord e i giochi al sud. La vetta della classifica per la cucina vede protagonisti gli abitanti di Torino e Parma, mentre in fondo alla classifica troviamo Palermo e Napoli. Per i giochi dominano Messina e Palermo, mentre in fondo ci sono Milano e Bologna.

Interessante ciò che emerge dalle parole correlate. Si cercano infatti cose come ricette dolci, ricette pasta, veloci o per torte. Mentre i giochi sono gratis, online, per bambini, da PS4 o da fare. Interessanti anche le parole che crescono maggiormente. Nelle ultime settimane ha scalato la classifica la parola zeppole per quanto riguarda le ricette, probabilmente trainata dalla festa del papà del 19 marzo e dalle zeppole di San Giuseppe. Mentre per i giochi è la dimensione collettiva quella che più affascina gli italiani che fanno crescere con maggiore incidenza ricerche come giochi on line con amici, in videochiamata  o a distanza.