Primo Piano

02-01-trend-setter

Passione a 4 zampe

C’è una passione che per gli italiani supera anche il problema delle allergie: parliamo degli amici a 4 zampe che popolano le case del Paese. Sopratutto cani ma anche gatti, la nostra ricerca Stili d’Italia dimostra che non si occupa di loro solo chi li possiede ma anche chi si prende cura di quelli degli altri

toscana_3

A tutta Toscana

Oggi è stato presentato a Firenze uno spin-off del Rapporto Coop 2018. Si tratta di uno studio, realizzato con la collaborazione di Ref ricerche e sostenuto da Unicoop Firenze, che analizza i consumi della regione. Per l’occasione riproponiamo qui la parte dello studio che confronta il territorio italiano, ampliando quanto già detto nell’anteprima di settembre e aggiungendo qualche focus regionale

40anni_occupazione_cover_hp

40 anni di lavoro

Quasi mezzo secolo di andamento dei tassi di occupazione italiani, raccontati in un video di pochi secondi, per scoprire che le differenze di genere sono diminuite e che sempre meno under 25 sono occupati

tribu_alimentari_cover

Le tribù della tavola

C’è chi vorrebbe solo il Bio, chi meno carne, chi più pesce e chi addirittura digiunerebbe. Abbiamo chiesto a 7000 italiani come definirebbero il loro stile alimentare ed è venuto fuori che non siamo più così affezionati alla tradizione come un tempo. Un italiano su tre sperimenta nuove cucine mentre quasi uno su dieci sceglie cosa mangiare condizionato da vincoli economici

mi-faccio-bello_cover (2)

Mi faccio bello

Niente più gioielli ma tatuaggi, piercing e chirurgia estetica. La bellezza degli italiani sembra aver cambiato i suoi strumenti come dimostra l’indagine svolta dall’Ufficio Studi Coop che ha intervistato 7000 italiani sui loro stili di vita. Oggi sembra contare sempre di meno ciò che mettiamo sopra il corpo e prestiamo sempre più attenzione a come modificarlo

02-09-social-network

Lo smartphone congelato

Da uno studio del Pew Research svolto tra il 2002 e 2017 in 39 nazioni emergono due tendenze: da un lato internet e l’uso del cellulare si espandono nelle economie in via di sviluppo; dall’altro si registra uno stallo nei paesi già sviluppati. E dopo la diffidenza degli italiani nei confronti dei social, ora anche il possesso del mobile sembra diminuire

sfondo

Europa, odi et amo

Nei decenni trascorsi dalla costituzione della Comunità europea, la passione dei cittadini del Vecchio Continente ha vissuto vicede alterne. Non solo il periodo storico, ma le nazionalità e alcune decisioni hanno pesato sull’apprezzamento verso l’Istituzione. Ed oggi, quanto amiamo l’Europa?

1 2 3 4 5 >»