Dataclip

viaggi estero

2016: 64 mln di viaggi

La Banca d’italia ha reso note le stime dei viaggi all’estero per tutto il 2016. Gli italiani hanno realizzato più di un viaggio a testa (di vacanza o lavoro che sia), spendendo più di 22 miliardi. E nel 2017 il trend è previsto in crescita

financial literacy

Financial Literacy, si può dare di più

L’Ocse ogni anno indaga come se la cavano i giovani abitanti dei suoi Paesi in termini di abilità di lettura, matematica e finanziaria. Dai risultati l’Italia non è il fanalino di coda dell’organizzazione, ma certo c’è ancora molto da fare

addio operai

Addio operai e borghesi

Nell’ultima pubblicazione dell’Istituto di statistica le classi sociali sono state ridefinite mescolando in modo diverso fattori come il reddito, la demografia o le condizioni di vita. Come abbiamo letto, scompaiono così la classe operaia e la borghesia, ma lasciando il posto a chi? E cosa vuol dire che non ci sono più?

Schermata 2017-04-03 alle 11.49.37

Si torna a viaggiare

L’Istat ha diffuso le ultime stime dei viaggi nel 2016 e, per la prima volta dopo sette anni, torna il segno positivo sulle vacanze nazionali: +13,7%. Soprattutto in Italia e per brevi periodi, si riscopre il piacere del relax. Se usciamo dai confini restiamo per lo più in Ue, con una piccola eccezione per gli Usa

1 2